Blog: http://pergliamicijaime.ilcannocchiale.it

La Tela

 

La tela

Davanti a una bianca tela

dipingo i rumori dell’anima

Pennelli i miei pensieri

Imbrattano la sua verginità.

Col rosso della passione

traccio penetranti frecce

all’interno di un buco nero

dove esausta mi perdo

E vado oltre scivolando

su azzurri acquerelli

di morbido piacere

cogliendo il rosa dell’alba

nella visione di un bacio

dai contorni sfocati

Una danza

che impazza sulla tela

schizzando di emozioni lo sfondo

coi colori dell’arcobaleno

D’argento e oro la cornice

rifinisce quell’opera trionfale

appesa al muro della mia sensualità

nascosta in un sogno.

Pubblicato il 11/11/2007 alle 0.26 nella rubrica poesie.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web